/Admin

About Admin

This author has not yet filled in any details.
So far Admin has created 25 blog entries.

Iniziative didattiche estive dei Musei Archeologici – Giugno 2017

2017-06-15T18:02:35+00:00

Ecco il programma del mese di giugno con le iniziative didattiche estive dei Musei Archeologici. Tanti laboratori per bambini e visite tematiche per gli adulti alla scoperta delle Genti Lepine. Vi ricordiamo il primo appuntamento venerdì 23 alle 20.30 al Museo Medievale di Fossanova per un viaggio storico e musicale “Intorno al culto di Maria”. Info 0773912306, 0773938006 e 3472330723

Iniziative didattiche estive dei Musei Archeologici – Giugno 2017 2017-06-15T18:02:35+00:00

XXI edizione della Sagra Agro Alimentare di Priverno

2018-01-30T10:59:17+00:00

In occasione della XXI edizione della Sagra Agro Alimentare di Priverno sarà possibile conoscere gli usi alimentari degli antichi romani con una visita guidata tematica al Museo Archeologico che si svolgerà alle ore 15.00 e alle ore 16.30.
I reperti esposti saranno l’occasione per parlare dell’alimentazione degli antichi abitanti di Privernum e, al termine della visita, “pane e olio alla Chiostrina” a cura della Pro Loco e dell’Associazione Capol.
E’ richiesta la prenotazione ai numeri 0773912306 oppure 3472330723.

XXI edizione della Sagra Agro Alimentare di Priverno 2018-01-30T10:59:17+00:00

Giornate Fai di Primavera

2017-05-07T00:08:22+00:00

Sabato e domenica, in occasione delle Giornate Fai di Primavera, i numerosi visitatori del Museo Archeologico sono stati accompagnati dalle studentesse dell’ISISS Teodosio Rossi e del Liceo Artistico Baboto di Priverno che, con professionalità e competenza, hanno illustrato la storia di Privernum. A loro va il nostro ringraziamento per il faticoso lavoro svolto e per l’allegria che hanno saputo trasmettere a tutti.
In alcune sale i visitatori hanno potuto apprezzare anche il lavoro di alcuni studenti del Liceo Artistico che si sono cimentati nel disegno dal vero con eccellenti risultati, riscuotendo un grande successo.
Complimenti ai docenti per il ruolo di coordinamento svolto e a tutti gli studenti che hanno partecipato a questa lodevole iniziativa.

Giornate Fai di Primavera 2017-05-07T00:08:22+00:00

Padelle antiaderenti di una volta?

2018-01-30T10:59:18+00:00

Padelle antiaderenti di una volta?
Per la cottura a fuoco lento, per friggere e per evitare spiacevoli bruciature, gli antichi Romani utilizzavano padelle prodotte soprattutto in Campania e chiamate cumanae, trattate all’interno con una particolare vernice rossa che creava uno strato impermeabile, un po’ come le moderne padelle antiaderenti. A Privernum sono stati rinvenuti numerosi frammenti di questa classe ceramica, alcuni dei quali sono esposti nel Museo Archeologico dove potrete vederli, insieme a tanti altri contenitori per cucinare, nella visita guidata che si svolgerà domenica 12 febbraio alle 11.30.
La visita è a pagamento, info e prenotazioni ai numeri 0773912306 o 3472330723.

Padelle antiaderenti di una volta? 2018-01-30T10:59:18+00:00

Pentole e stoviglie dall’antichità

2018-01-30T10:59:18+00:00

“Pentole e stoviglie dall’antichità” altre notizie prima della visita guidata di domenica 12 febbraio al Museo Archeologico.
Il vasellame utilizzato in cucina era prevalentemente in ceramica e corredato da alcuni oggetti di ferro o bronzo, quali graticole e treppiedi o pentole e calderoni per la cottura di cibi particolari.
Tegami, pentole, padelle, colatoi e coperchi erano realizzati in terracotta resistente al fuoco, in diverse dimensioni; anche allora infatti c’era l’esigenza di poter utilizzare “batterie” con contenitori di varie capacità.
I recipienti esposti nel Museo Archeologico di Priverno, databili tra il I e il IV secolo d.C., testimoniano la contemporanea presenza, nelle antiche cucine di Privernum, di vasellame prodotto in officine locali e di recipienti di produzione africana, importati in Italia sin dalla fine del I secolo a.C.
Info e prenotazioni per la visita guidata 0773912306 oppure 3472330723.

Pentole e stoviglie dall’antichità 2018-01-30T10:59:18+00:00

SALA 1

2016-05-02T12:55:17+00:00

Un rapido scorrere attraverso Sguardi e memorie letterarie, erudite e scientifiche – con un incipit doverosamente affidato a Virgilio e alla ‘sua’ privernate Camilla, regina dei Volsci – conduce alla concretezza di uno scavo in corso: un grande cassone con attrezzi e lavori di archeologi fra una congerie di materiali, a prima vista disordinata e disomogenea, che si trasforma e si ricompone, attraverso un processo di studio, interpretazione e mediazione, in una storia che nel Museo viene narrata con rapidi flash capaci di coinvolgere tutti i possibili pubblici di visitatori.

SALA 1 2016-05-02T12:55:17+00:00

SALA 2

2016-04-28T18:25:59+00:00

Recenti e recentissime testimonianze di necropoli e abitati dell’Età del Bronzo e del Ferro danno consistenza ai più antichi momenti di vita del territorio.

SALA 2 2016-04-28T18:25:59+00:00

SALA 3

2016-04-28T09:31:30+00:00

Preziosi frammenti medio repubblicani individuano gli stadi iniziali della colonizzazione romana e parlano del luogo della città prima della città.

SALA 3 2016-04-28T09:31:30+00:00

SALA 4

2018-01-30T10:59:18+00:00

Il percorso dentro la vita della colonia romana è aperto da cittadini privernati: a ritratti in marmo senza nome e a tanti nomi senza volto è affidato il compito di evocare la città, nei suoi significati simbolici e nelle sue articolazioni politiche, istituzionali e sociali. Fra personaggi illustri emerge anche un importantissimo documento politico: un frammento dei Fasti Privernates (un calendario corredato dalla lista di consoli e magistrati romani) che riporta, fra l’altro, le vicende del 44 a.C., l’anno della morte di Cesare.

SALA 4 2018-01-30T10:59:18+00:00

Sala 5

2016-05-02T12:46:02+00:00

L’edilizia pubblica con il foro e il teatro si materializza nel decoro marmoreo restituito dagli scavi più recenti: statue, ritratti e iscrizioni imperiali – di Claudio, di Livia, di Tiberio, di Germanico, di Agrippina, di Nerone fanciullo, di Domiziano – si assommano a preziosi elementi architettonici della fronte scena teatrale.

Sala 5 2016-05-02T12:46:02+00:00
Load More Posts