/Offerta didattica
Offerta didattica 2019-04-11T12:49:18+00:00

L’offerta didattica dei Musei Archeologici

L’offerta didattica è costruita per essere un’esperienza formativa che, con occhio attento verso l’educazione al patrimonio, si integra con il curriculum scolastico. Gli alunni sono guidati verso un approccio con l’archeologia in modo consapevole e ragionato, così da stimolare in loro curiosità, immaginazione e creatività.
Le visite ai Musei e le varie attività collaterali, in ogni caso seguite da personale qualificato, sono dunque l’occasione per un suggestivo incontro ravvicinato con quei ‘frammenti di storia’ ricomposti e conservati nei Musei e che i  ragazzi, dai più piccoli ai più grandi, potranno scoprire e interrogare da protagonisti per cogliere il significato della scoperta, della ricerca, dello studio e dell’interpretazione del patrimonio, che fanno del museo il luogo deputato alla trasmissione dei beni culturali.

Le visite a carattere generale sono il perno dell’offerta didattica; si snodano su percorsi che, a seconda dell’età dei partecipanti, si soffermeranno su singole tematiche o particolari opere esposte così da non ‘soffocare’ con troppe e inafferrabili informazioni, ma dare tempo e lasciare spazio a curiosità, domande e interessi personali  per arrivare a costruire un efficace momento formativo.

Le visite per i più piccini (per la Scuola dell’Infanzia / I, II classe della Scuola Primaria)
… Al Museo per giocare un programma di attività giocose e divertenti per favorire un loro approccio da protagonisti con il mondo dell’archeologia, alcuni esempi:
Un giorno speciale al MuseoUn tesoro di Abbazia

Gli Approfondimenti sono attività pratiche e interattive che precedono o seguono la visita ai Musei e portano a diretto contatto con le testimonianze materiali della storia per cimentarsi dal vero nel mestiere dell’archeologo e conoscere i percorsi della museografia come, ad esempio:
Leggere la storiaLe statue parlantiStorie di donne – La scoperta di Fossanova e tanti altri.

I Laboratori sono realizzati in aree appositamente attrezzate per consentire esperienze pratiche che portano bambini e ragazzi a sperimentare e approfondire gli argomenti trattati a diretto contatto con le testimonianze materiali:

  • Nell’Officina per l’archeologia, all’interno dell’ex complesso monastico di Santa Chiara, nei pressi del Museo Archeologico, si trovano grandi spazi attrezzati dove è possibile svolgere laboratori dedicati alla storia e all’archeologia e adatti ad ogni tipo e ordine di Scuola perché sono adeguati, di volta in volta, all’età e alla preparazione degli alunni che vi partecipano.
  • All’Area Archeologica Privernum sono state realizzate aree didattiche per i seguenti laboratori
    Lo scavo simulato –  Le tecniche costruttive – I giochi dei Romani – Misurare la terra
    Queste attività permetteranno agli studenti di entrare in contatto con la storia antica nella suggestiva cornice offerta dai resti dell’antica città romana.

Progetti annuali possono essere costruiti su argomenti specifici per le scuole che intendono sviluppare l’attività didattica durante l’intero anno scolastico o attraverso più incontri. I progetti prevedono incontri in classe, visite guidate e attività pratiche.

– L’offerta didattica è flessibile alle esigenze delle scuole grazie alla creazione di pacchetti su misura.

– È possibile organizzare un’intera giornata a Priverno, dove sono disponibili aree all’aperto per la sosta-pranzo.

L’attività didattica dei Musei Archeologici
è curata dalla
Coop. Archeologia
per prenotare:
Tel. 800961993
www.sistemamuseo.it

info:

Museo Archeologico
di Priverno:
tel. 0773 912306

Museo Medievale
di Fossanova:
tel. 0773 938006
musarchpriverno@libero.it